Dichiarazione di protezione dati

Titolare del trattamento dei dati ai sensi dell’Articolo 4 paragrafo 7 del GDPR

Securitas Direct SA
Chemin de la Bérée 50
Casella postale 217
1000 Losanna
Svizzera
Fax 0800 80 85 90
E-Mail: info@securitas-direct.ch

Sicurezza e protezione dei dati personali

La nostra priorità è mantenere la riservatezza dei dati personali forniti dagli utenti e proteggerli da accessi non autorizzati. Pertanto, prestiamo grande cura e utilizziamo standard di sicurezza all’avanguardia al fine di garantire la massima sicurezza per i dati personali degli utenti.

In qualità di società privata, siamo soggetti alle disposizioni del regolamento europeo sulla protezione dei dati generali (GDPR) e della legge federale svizzera sulla protezione dei dati (DSG). Abbiamo adottato misure tecniche e organizzative per garantire che sia noi sia i nostri fornitori di servizi soddisfino i requisiti di protezione dei dati.

Definizioni
La legislazione richiede che i dati personali siano trattati in modo lecito, equo e trasparente nei confronti dell’interessato (“liceità, correttezza e trasparenza”). Per garantire ciò, forniamo informazioni sulle singole definizioni legali, che sono anche utilizzate in questa Dichiarazione di protezione dati:

  1. Dati personali

“Dati personali”: qualsiasi informazione relativa a una persona fisica identificata o identificabile (“interessato”); una persona fisica è considerata identificabile, ossia che può essere identificata direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale.

  1. Trattamento

“Trattamento”: qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

  1. Limitazione di trattamento

“Limitazione di trattamento”: il contrassegno dei dati personali conservati con l’obiettivo di limitarne il trattamento in futuro.

  1. Pseudonimizzazione

“Pseudonimizzazione”: comporta il trattamento dei dati personali in modo tale che gli stessi dati non possano più essere attribuiti a un interessato specifico senza l’utilizzo di informazioni aggiuntive, a condizione che tali informazioni aggiuntive siano conservate separatamente e soggette a misure tecniche e organizzative intese a garantire che tali dati personali non siano attribuiti a una persona fisica identificata o identificabile.

  1. Sistema di archiviazione

“Sistema di archiviazione”: qualsiasi insieme strutturato di dati personali accessibili secondo criteri determinati, indipendentemente dal fatto che tale insieme sia centralizzato, decentralizzato o ripartito in modo funzionale o geografico.

  1. Titolare del trattamento

“Titolare del trattamento”: la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali; quando le finalità e i mezzi di tale trattamento sono determinati dal diritto dell’Unione o degli Stati membri, il titolare del trattamento o i criteri specifici applicabili alla sua designazione possono essere stabiliti dal diritto dell’Unione o degli Stati membri.

  1. Responsabile del trattamento

“Responsabile del trattamento”: la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, l’organo o altro ente che tratta dati personali per conto del titolare del trattamento.

  1. Destinatario

“Destinatario”: la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, l’organo o un altro ente che riceve comunicazione di dati personali, che si tratti o meno di terzi. Tuttavia, le autorità pubbliche che possono ricevere comunicazione di dati personali nell’ambito di una specifica indagine conformemente al diritto dell’Unione o degli Stati membri non sono considerate destinatari; il trattamento di tali dati da parte di dette autorità pubbliche è conforme alle norme applicabili in materia di protezione dei dati secondo le finalità del trattamento.

  1. Terzo

“Terzo”: la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, l’organo o altro ente che non sia l’interessato, il titolare del trattamento, il responsabile del trattamento e le persone autorizzate al trattamento dei dati personali sotto l’autorità diretta del titolare o del responsabile;

  1. Consenso

“Consenso”: qualsiasi manifestazione di volontà libera, specifica, informata e inequivocabile dell’interessato, con la quale lo stesso manifesta il proprio assenso, mediante dichiarazione o azione positiva inequivocabile, al trattamento dei dati personali che lo riguardano.

Liceità del trattamento

Il trattamento dei dati personali per essere lecito deve trovare fondamento in una base legale. In conformità all’articolo 6 paragrafo 1 lettere a–f del GDPR, detta base è legale se ricorrono le seguenti condizioni:

  1. l’interessato ha espresso il consenso al trattamento dei propri dati personali per una o più specifiche finalità;
  2. il trattamento è necessario all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso;
  3. il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del trattamento;
  4. il trattamento è necessario per la salvaguardia degli interessi vitali dell’interessato o di un’altra persona fisica;
  5. il trattamento è necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento;
  6. il trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del titolare del trattamento o di terzi, a condizione che non prevalgano gli interessi o i diritti e le libertà fondamentali dell’interessato che richiedono la protezione dei dati personali, in particolare se l’interessato è un minore.

Informazioni sulla raccolta di dati personali

(1) Di seguito forniamo le informazioni sulla raccolta di dati personali durante l’utilizzo del nostro sito web. I dati personali includono, ad esempio, nome, indirizzo, e-mail e comportamento degli utenti.

(2) Quando gli utenti ci contattano via email o tramite un form di contatto, i dati forniti (indirizzo e-mail e, se applicabile, il vostro nome e telefono) vengono archiviati per rispondere alle richieste di informazioni. Eliminiamo i dati dopo che l’archiviazione non è più necessaria o limitiamo l’elaborazione, se esistono requisiti di conservazione previsti dalla legge. I dati inseriti nei form di contatto sono crittografati.

Raccolta di dati personali quando si visita nostro sito

In caso di uso puramente informativo del sito, ad esempio se l’utente non si registra o non ci ci invia informazioni, raccogliamo solo i dati personali inviati dal browser al nostro server. Se si desidera consultare il nostro sito, raccogliamo le seguenti informazioni, al fine di garantire ai nostri utenti una navigazione sicura e stabile (la base giuridica è l’articolo 6, paragrafo 1 lettera f) del GDPR):

  • indirizzo internet protocol (IP)
  • data e ora della visita
  • differenza di fuso orario rispetto a Greenwich (GMT)
  • contenuto della richiesta dell’utente (pagina specifica)
  • stato di accesso/codice di stato HTTP
  • volume di dati trasferito
  • sito web di provenienza del visitatore
  • tipo di browser
  • sistema operativo e interfaccia
  • lingua e versione del browser

Uso di cookie

  • Oltre ai dati sopra menzionati, i cookie vengono memorizzati sul computer dell’utente nel momento in cui questo accede al nostro sito. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati sull’hard disk del dispositivo dell’utente e che sono inviati dal browser dell’utente a un Web server, con lo scopo di immagazzinare e trasportare informazioni. I cookie non possono eseguire programmi o trasferire virus sul computer dell’utente. Servono a rendere il contenuto di Internet più user-friendly ed efficace nel complesso.

(2) Esistono due tipologie di cookie:

  • temporanei;
  • permanenti
  1. I cookie temporanei vengono inviati sul dispositivo/browser degli utenti per rispondere ad esigenze tecnico-funzionali (per esempio la trasmissione di identificativi di sessione necessari per l’autenticazione ad aree riservate), ma non vengono memorizzati in modo permanente sul computer dell’utente e cancellati al termine della “sessione” con la semplice chiusura del browser.
  2. I cookie permanenti memorizzano e mantengono le informazioni sul computer fino all’eliminazione del cookie stesso e consentono il recupero automatico di informazioni immesse in precedenza.
  3. È possibile configurare le impostazioni del browser come si desidera e rifiutare di accettare i cookie di terze parti o tutti i cookie. I cosiddetti “cookie di terze parti” sono cookie impostati da una terza parte, quindi non dal sito che si sta attualmente consultando. La completa disattivazione dei cookie potrebbe comportare la mancata possibilità di utilizzare tutte le funzioni del sito web.
  4. Utilizziamo i cookie per identificare gli utenti nelle visite successive. In caso contrario, sarà necessario eseguire un nuovo accesso ad ogni visita.

Altre funzioni e contenuti del nostro sito

  • Oltre all’utilizzo puramente informativo del nostro sito, offriamo vari servizi che è possibile utilizzare se si è interessati. Per fare ciò, è necessario fornire ulteriori dati personali, che utilizziamo per fornire il rispettivo servizio e ai quali si applicano i principi del trattamento dati sopra enunciato.
  • In alcuni casi, ci avvaliamo di fornitori di servizi per il trattamento dati, che sono stati selezionati con cura. Questi seguono le nostre istruzioni e vengono controllati regolarmente.
  • Inoltre, potremmo condividere i dati personali dell’utente con terzi quando offriamo la conclusione di accordi o servizi simili a partner. Gli utenti ricevono ulteriori informazioni al riguardo quando forniscono i dati personali o sotto la descrizione dell’offerta.

Newsletter

(1) L’utente, prestando il suo consenso, si può iscrivere alla nostra newsletter, con cui informiamo delle nostre attuali offerte. I beni e i servizi pubblicizzati sono identificati nella dichiarazione di consenso.

(2) L’iscrizione alla newsletter prevede la cosiddetta procedura di opt-in. L’utente può annullare l’iscrizione in qualsiasi momento, facendo clic sul pulsante “Cancella iscrizione” in una delle newsletter o inviando un’email al seguente indirizzo: {email address}

(3) L’unica informazione necessaria per inviare la newsletter è l’indirizzo email dell’utente. L’indicazione di dati aggiuntivi e contrassegnati separatamente è volontaria e tali dati verranno utilizzati per rivolgerci all’utente personalmente. Dopo la conferma, salveremo l’indirizzo email allo scopo di inviare la newsletter. La base legale è l’articolo 6 paragrafo 1 lettera a) del GDPR.

(4) Utilizziamo «MailPoet», un software per newsletter fornito da Wysija SARL. I dati utilizzati per la connessione con la newsletter vengono inviati in forma crittografata a un server MailPoet e archiviati. Si può consultare la privacy policy di MailPoet a questo link: https://www.mailpoet.com/terms-and-conditions/

Utilizziamo “Campaign Monitor”, un software per newsletter fornito da Campaign Monitor Pty Ltd. I dati utilizzati per la connessione con la newsletter vengono inviati in forma crittografata a un server Campaign Monitor e archiviati. Si può consultare la privacy policy di Campaign Monitor Pty Ltd a questo link: https://www.campaignmonitor.com/policies/#privacy-policy

(5) In qualsiasi momento si può revocare il consenso all’invio della newsletter e chiedere che venga cancellata l’iscrizione. Per chiedere l’annullamento, bisogna clicca sul link presente in ogni newsletter, attraverso il form del sito, tramite e-mail a info@securitas-direct.ch o mandando un messaggio ai contatti presenti sul sito.

(6) Quando inviamo la newsletter valutiamo il comportamento dei nostri utenti. A questo scopo, le email, che contengono la newsletter, includono i “Web beacon” o pixel di tracciatura, memorizzati sul nostro sito web. Per svolgere le valutazioni, colleghiamo i dati citati al punto 3 e i Web beacon con l’indirizzo email dell’utente e con un ID individuale. I dati sono raccolti esclusivamente in forma pseudonimizzata, cioè gli ID non sono associati ad altri dati personali dell’utente; è esclusa la possibilità di un riferimento diretto alla sua identità. Ci si può opporre a questa tracciatura in qualsiasi momento cliccando sul link presente in ogni email o informandoci attraverso gli altri canali di contatto. Le informazioni verranno salvate finché l’utente è iscritto alla newsletter. Dopo l’annullamento dell’iscrizione, i dati vengono archiviati a fini puramente statistici e anonimi.

Minori

l nostri contenuti sono rivolto ad adulti. Le persone al di sotto dei 18 anni non dovrebbero inviarci dati personali senza il permesso dei loro genitori o tutore.

Diritti dell’interessato

(1) Revoca del consenso

È facoltà dell’interessato revocare il proprio consenso in qualsiasi momento. La revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca.

È possibile contattare info@securitas-direct.ch in qualsiasi momento per esercitare il diritto di recesso.

(2) Diritto di conferma

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano. È possibile ottenere questa conferma in qualsiasi momento utilizzando i dati di contatto forniti sopra.

(3) Diritto di accesso

Nella misura in cui i dati personali vengono trattati, è possibile ottenere in qualsiasi momento l’accesso ai dati e alle seguenti informazioni:

  1. le finalità del trattamento;
  2. le categorie di dati personali in questione;
  3. i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
  4. quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
  5. l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
  6. il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;
  7. qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine.

Qualora i dati personali siano trasferiti a un paese terzo o a un’organizzazione internazionale, l’interessato ha il diritto di essere informato dell’esistenza di garanzie adeguate ai sensi dell’articolo 46 del GDPR relative al trasferimento. Forniamo una copia dei dati personali oggetto di trattamento. Il diritto di ottenere una copia di cui al paragrafo 3 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

(4) Diritto di rettifica

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

(5) Diritto alla cancellazione (“diritto all’oblio”)

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:

  1. i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
  2. l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o all’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
  3. l’interessato si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 2;
  4. i dati personali sono stati trattati illecitamente;
  5. i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo giuridico previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;
  6. i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione di cui all’articolo 8, paragrafo 1.

Il titolare del trattamento, se ha reso pubblici dati personali ed è obbligato, ai sensi del paragrafo 1 a cancellarli, tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione adotta le misure ragionevoli, anche tecniche, per informare i titolari del trattamento che stanno trattando i dati personali della richiesta dell’interessato di cancellare qualsiasi link, copia o riproduzione dei suoi dati personali.

Il diritto alla cancellazione (“diritto all’oblio”) non si applicano nella misura in cui il trattamento sia necessario:

  • per l’esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione;
  • per l’adempimento di un obbligo giuridico che richieda il trattamento previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento o per l’esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse oppure nell’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento;
  • per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica in conformità dell’articolo 9, paragrafo 2, lettere h) e i), e dell’articolo 9, paragrafo 3;
  • a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici conformemente all’articolo 89, paragrafo 1, nella misura in cui il diritto di cui al paragrafo 1 rischi di rendere impossibile o di pregiudicare gravemente il conseguimento degli obiettivi di tale trattamento;
  • per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

(6) Diritto di limitazione del trattamento

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

  1. a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
    b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
    c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
    d) l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

Se il trattamento è limitato a norma del paragrafo 1, tali dati personali sono trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il consenso dell’interessato o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un’altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell’Unione o di uno Stato membro.

Per esercitare il diritto alla restrizione del trattamento, l’interessato può contattarci in qualsiasi momento.

(7) Diritto alla portabilità dei dati

L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti qualora:

  1. a) il trattamento si basi sul consenso ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o dell’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), o su un contratto ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera b);
    b) il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati.

Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati a norma del paragrafo 1, l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.  L’esercizio del diritto alla portabilità lascia impregiudicato il diritto alla cancellazione (“diritto all’oblio”). Tale diritto non si applica al trattamento necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento.

(8) Diritto di opposizione

L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni. Il titolare del trattamento si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali salvo che egli dimostri l’esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

Qualora i dati personali siano trattati per finalità di marketing diretto, l’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto. Qualora l’interessato si opponga al trattamento per finalità di marketing diretto, i dati personali non sono più oggetto di trattamento per tali finalità

Nel contesto dell’utilizzo di servizi della società dell’informazione e fatta salva la direttiva 2002/58/CE, l’interessato può esercitare il proprio diritto di opposizione con mezzi automatizzati che utilizzano specifiche tecniche.

Qualora i dati personali siano trattati a fini di ricerca scientifica o storica o a fini statistici a norma dell’articolo 89, paragrafo 1, l’interessato, per motivi connessi alla sua situazione particolare, ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano, salvo se il trattamento è necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico .

Per esercitare il diritto di opposizione, l’interessato può contattarci in qualsiasi momento.

(9) Processo decisionale automatizzato

L’interessato ha il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona. Ciò non si applica nel caso in cui la decisione:

a) sia necessaria per la conclusione o l’esecuzione di un contratto tra l’interessato e un titolare del trattamento;
b) sia autorizzata dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento, che precisa altresì misure adeguate a tutela dei diritti, delle libertà e dei legittimi interessi dell’interessato;
c) si basi sul consenso esplicito dell’interessato.

Il titolare del trattamento attua misure appropriate per tutelare i diritti, le libertà e i legittimi interessi dell’interessato, almeno il diritto di ottenere l’intervento umano da parte del titolare del trattamento, di esprimere la propria opinione e di contestare la decisione.

L’interessato può esercitare questo diritto in qualsiasi momento contattando il responsabile del trattamento.

(10) Diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo

Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, l’interessato che ritenga che il trattamento che lo riguarda violi il presente regolamento ha il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo, segnatamente nello Stato membro in cui risiede abitualmente, lavora oppure del luogo ove si è verificata la presunta violazione

(11) Diritto a un ricorso giurisdizionale effettivo
Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o extragiudiziale, incluso il diritto di proporre un reclamo all’autorità di controllo ai sensi dell’articolo 77 del GDPR, l’interessato ha diritto a un ricorso giurisdizionale effettivo qualora ritenga che i diritti derivanti dal presente regolamento siano stati violati a seguito del trattamento dei propri dati personali in caso di inosservanza del presente regolamento.

Uso di Google Analytics

  • Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. (“Google”). Google Analytics usa i cookie, file di testo che vengono archiviate sul computer degli utenti e consentono di analizzare come gli utenti utilizzano il sito. Le informazioni generate dai cookie verranno trasmesse e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti.
    Tuttavia, se l’indirizzo dell’utente è anonimo, Google anonimizza l’indirizzo IP dell’utente all’interno degli stati membri dell’Unione Europea o di altri stati firmatari dell’accordo sullo Spazio economico europeo. Solo in casi eccezionali, l’indirizzo IP completo viene trasferito su un server di Google negli Stati Uniti e lì anonimizzato.

Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di esaminare l’utilizzo dell’utente del sito, compilare report sulle attività del sito e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all’utilizzo di internet.

  • L’indirizzo IP del browser dell’utente rilevato da Google Analytics non verrà combinato a nessun altro dato in possesso di Google.
  • E’ possibile disattivare l’utilizzo dei cookie selezionando sul browser le impostazioni che consentono di rifiutarli; tuttavia, in questo caso, è possibile che alcune funzioni del sito non siano più disponibili. Inoltre, si può impedire la raccolta e l’elaborazione dei dati generati dai cookie (incluso l’indirizzo IP), installando il componente aggiuntivo del browser che si può scaricare al seguente link: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout
  • In alternativa al componente aggiuntivo del browser, in particolare per la navigazione su dispositivi mobili, si può impedire la raccolta di dati da parte di Google Analytics facendo clic su questo link: {URL}. È impostato un cookie opt-out che impedisce la futura raccolta dei dati dell’utente quando visita il sito. Il cookie di opt-out è valido solo per questo browser e il nostro sito Web e viene memorizzato sul dispositivo dell’utente. Se si eliminano i cookie in questo browser, è necessario impostare nuovamente il cookie di opt-out.
  • Questo sito web utilizza Google Analytics con l’estensione “_anonymizeIp ()”. Di conseguenza, l’ulteriore elaborazione degli indirizzi IP avviene in forma anonimizzata; questo esclude la possibilità di identificazione personale. Pertanto, se il riferimento a una persona avviene tramite i dati raccolti, questi vengono cancellati immediatamente.
  • Utilizziamo Google Analytics per poter analizzare l’utilizzo del nostro sito Web e migliorarlo costantemente. Le statistiche raccolte ci permettono di migliorare i nostri contenuti e presentarli nel modo più interessanti per gli utenti. Google ha accettato lo scudo per la privacy UE-USA: https://www.privacyshield.gov/EU-US-Framework. La base legale per l’uso di Google Analytics è l’articolo 6 punto 1 lettera f) del GDPR.
  • Informazioni sul fornitore: Google Dublin, Google Ireland Ltd., Gordon House, Barrow Street, Dublin 4, Ireland, Fax: +353 (1) 436 1001

Termini di servizio: https://www.google.com/analytics/terms/it.html

Trattamento dei dati: https://www.google.com/analytics/terms/dpa/dataprocessingamendment_20160909.html

Privacy: https://policies.google.com/privacy

Uso dei plug-in dei Social Media

  • Il nostro sito web utilizza il social plug-in di Facebook con la procedura «doble opt-in”. Ciò significa che quando si visita il nostro sito, in un primo momento non vengono trasferiti dati personali al fornitore del plugin. È possibile visualizzare il fornitore del plugin selezionando la casella sopra all’iniziale del nome o al logo. Offriamo l’opportunità di comunicare direttamente con il fornitore del plugin cliccando sul pulsante. Il fornitore del plugin verrà informato dell’accesso dell’utente alla pagina relativa nel nostro sito solo se si attiva il campo selezionato cliccandovi sopra. Vengono inviati anche i dati specificati nella sezione 3 della presente informativa. Se si abilita il plugin, i dati personali che vi riguardano verranno inviati al fornitore del plugin e memorizzati (negli Stati Uniti nel caso di fornitori statunitensi). Poiché i fornitori di plugin utilizzano i cookie principalmente per raccogliere dati, consigliamo di cancellare tutti i cookie attraverso le impostazioni di sicurezza del proprio browser cliccando sulla casella di colore grigio.
  • Non abbiamo alcuna influenza sui dati raccolti e sulle operazioni di elaborazione effettuate, né siamo a conoscenza dell’obiettivo completo della raccolta dei dati, degli scopi dell’elaborazione o dei periodi di archiviazione. Non abbiamo inoltre alcuna informazione relativa alla cancellazione dei dati raccolti dai fornitori dei plugin.
  • Il fornitore del plugin memorizza le informazioni raccolte sugli utenti come profilo utente e le utilizza a scopi pubblicitari e di ricerca di mercato e/o per adattare il proprio sito web alle necessità degli utenti. In particolare, l’analisi viene eseguita (anche per utenti che non sono loggati) per offrire annunci pertinenti e per informare altri utenti dei social network sulle vostre attività nel nostro sito web. Si ha il diritto di decidere di non partecipare alla creazione di tali profili utenti, ma per esercitare tale diritto si deve fare riferimento al fornitore di plugin. Offriamo i plugin per permettervi di interagire con i social network e con altri utenti per poter migliorare il nostro sito web e renderlo più interessante per l’utente. La base legale per l’uso dei plugin è l’articolo 6 punto 1 lettera f) del GDPR.
  • I dati saranno trasmessi senza tenere in considerazione se l’utente abbia o meno un account presso il fornitore del plugin e se è registrato in tale account. Se si è registrati in un account presso il fornitore del plugin, i dati raccolti sul nostro sito web verranno collegati direttamente a quell’account. Se il pulsante è attivato e vi si clicca sopra e, per es., avviene il collegamento alla pagina, il fornitore di plugin memorizzerà anche questa informazione nel vostro account utente ed informerà i vostri contatti pubblicamente. Consigliamo di effettuare il logout regolarmente dopo l’uso dei social network – specialmente prima di attivare un pulsante – per evitare che il fornitore di plugin associ le vostre azioni al vostro profilo.
  • Per maggiori informazioni relative a obiettivi e scopi della raccolta e dell’elaborazione di dati da parte del fornitore di plugin, vedere le informative sulla privacy dei fornitori interessati come indicato di seguito. Sono presenti anche ulteriori informazioni sui diritti degli utenti e le impostazioni che si possono utilizzare per proteggere la propria privacy.
  • Indirizzi dei fornitori di plugin e URL delle relative informative sulla privacy:
    Facebook Inc., 1601 S California Ave, Palo Alto, California 94304, USA; http://www.facebook.com/policy.php
    http://www.facebook.com/help/186325668085084,
    http://www.facebook.com/about/privacy/your-info-on-other#applications http://www.facebook.com/about/privacy/your-info#everyoneinfo https://www.privacyshield.gov/EU-US-Framework.

Fornitori

Utilizziamo fornitori di servizi, ad es. per l’invio di merci o newsletter e per l’elaborazione dei pagamenti. Al fine di garantire la protezione dei dati personali, è stato stipulato con queste società un accordo di riservatezza in merito al trattamento dati.

Collaboriamo con i seguenti fornitori di servizi:

  • Hosting: Fastnet Sa, Vaud, Losanna, Svizzera
  • ch: mondays.ch sàrl, Rue Etraz 4, 1003 Losanna
  • Franz&René: Dorngasse 12, CH-3007 Berna
  • MailPoet è un prodotto di Wysija SARL, costituito in Francia nel 2011